Cecilia_Airaghi

Cecilia AIRAGHI

Pianoforte complementare 



CECILIA AIRAGHI

Cecilia Airaghi  Intraprende all'età di 4 anni lo studio del pianoforte con la madre musicista,prosegue il suo percorso musicale e si diploma presso il Conservatorio "G.Rossini" di Pesaro con il massimo dei voti.  Si distingue per l'interpretazione del repertorio mozartiano,in particolare,con l'esecuzione del concerto K466 per pianoforte e orchestra eseguito a Pesaro nel 1983.  Classificata ai primi posti in vari concorsi nazionali e internazionali( Stresa,Osimo e Albenga),svolge intensa attività concertistica sia come solista che in formazioni orchestrali,con tournée in Italia e all'estero,riscuotendo successi da parte di pubblico e critica.  Nel 1987 effettua registrazioni di musiche inedite di compositori storici marchigiani del 1800 per la RAI Radio 2.  Nello stesso anno si diploma in clavicembalo presso il Conservatorio "G.Rossini" di Pesaro.  Ha tenuto numerosi concerti per importanti sale ed associazioni,come l'Agimus,il Festival Internazionale di Fermo,La Gioventù Musicale d'Italia e Gli Amici della Musica.  Ha seguito corsi di perfezionamento con il M° S.Perticaroli,il M° S.Fiorentino,il M° G.Valentini e con il M° Lya De Barberiis,sia in Italia che all'estero.  Ha suonato come solista con l'Orchestra Filarmonica Marchigiana il 1° Concerto di L.V.Beethoven e,recentemente,nell'ambito del progetto "Opera Aperta" ha collaborato con l'Accademia della Libellula nella realizzazione del fumodramma "Diabolikamente tua" dell'autrice contemporanea Carla Magnan.  Nel 1998 è stata scelta per il concerto inaugurale della 3a edizione dei corsi internazionali di alto perfezionamento e di interpretazione tenuti a Foligno dal M° Lya De Barberiis. Nel novembre del 2004,in occasione del Concorso "Premio Valentino Bucchi" si esibisce a Roma come interprete di brani del M° Franco Mannino,presente in sala in qualità di Presidente.
Ha collaborato con attori come G.Albertazzi in occasione delle commemorazioni leopardiane,e Marta Ricci,con la quale ha portato in scena "Sgobbo" di G.Calaciura.Da diversi anni si esibisce con l'attrice Anna Teresa Eugeni,sviluppando repertori non usuali e molto particolari.
Si dedica anche alla musica da camera con il Quartetto "L'armoniosa Marca" e collabora con la corale "P.Giorgi" di Montecassiano e con il coro "Solidalcanto" di Morrovalle.
Nel 2009 si è esibita come solista con il "Concerto di Varsavia" di R.Addinsell nella versione per pianoforte e banda,presso il teatro "G.Leopardi" di S.Ginesio.
Attualmente ricopre la cattedra di pianoforte complementare presso il Conservatorio "N.Rota" di Monopoli.

Submit to Facebook