Avviso AMMISSIONI 2022/2023

Si rende pubblico il Bando per le ammissioni all'A.A. 2022/2023. Le procedure di iscrizione sono aperte dal 2 AL 29 MAGGIO 2022 per i seguenti corsi:

→ CORSI ACCADEMICI DI PRIMO LIVELLO (ordinamentale Afam)

→ CORSI ACCADEMICI DI SECONDO LIVELLO (ordinamentale Afam)

→ CORSI PROPEDEUTICI (ordinamentale Afam)

→ CORSI DI BASE (non ordinamentali) 

CORSI SINGOLI

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE ON-LINE 29 MAGGIO 2022

Per informazioni amministrative - Ufficio di Segreteria Didattica:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per informazioni sulla frequenza – Consulta degli studenti:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ISCRIZIONE E PAGAMENTI AMMISSIONE:

Link per inserimento della domanda solo on-line (Piattaforma ISIDATA): https://servizi13.isidata.net/home/ServiziStudenti.aspx

Scarica e segui il TUTORIAL per effettuare l’iscrizione

Contributo per l’esame di ammissione – solo con PagoPA (Piattaforma ISIDATA):

  • Corso di base € 25,00    
  • Corso propedeutico € 25,00
  • Diploma accademico di primo livello € 40,00
  • Diploma accademico di secondo livello € 40,00
  • Corso singolo €40,00

CALENDARIO PROVE DI AMMISSIONE:

PROVA PRATICA: 3 AL 11 GIUGNO 2022

PROVE TEORICHE DI TRPM E ELEMENTI DI ARMONIA: 17 E 18 GIUGNO 2022

PROVA LINGUA ITALIANA (solo per studenti stranieri): 17 E 18 GIUGNO 2022

Si prega di leggere attentamente i programmi di ammissione pubblicati in “Offerta didattica”

     A breve verrà pubblicato QUI il calendario dettagliato

 

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

Tutte le prove di ammissione si terranno esclusivamente in presenza presso il Conservatorio di Monopoli secondo il calendario ufficiale pubblicato sul sito. È obbligatorio presentarsi presso la sede muniti di carta di identità. Considerato il numero elevato dei partecipanti alle prove di ammissione, si consiglia di presenziare presso il Conservatorio muniti di mascherina.

Prova pratica (strumento/canto/discipline compositive):

l’esame prevede la valutazione in centesimi. Si considereranno idonei i candidati con votazione non inferiore a 60/100. Tutti i candidati devono aver preso visione dei programmi di ammissione ufficiali pubblicati sul sito del Conservatorio (ad eccezione dei corsi base che prevedono una verifica attitudinale senza un programma prestabilito).

Ulteriori prove:

Ammissione ai Corsi di I Livello:

  • verifica delle competenze di “Teoria ritmica e percezione musicale” con valutazione in centesimi. I candidati con voto non inferiore a 60/100 potranno accedere al I Livello senza alcun debito sviluppando un piano di studi massimo di 60 cfa. Coloro che, alla predetta prova, riceveranno una votazione tra i 59 e i 50 centesimi potranno accedere al I Livello con debito formativo lieve (81h di lezione) da conseguirsi obbligatoriamente in un anno accademico; i candidati con valutazione tra i 49 e i 40 centesimi potranno eventualmente accedere al I Livello con debito formativo consistente obbligatoriamente in due anni accademici (81h di lezione ad anno). Al disotto delle suddette votazioni non si potrà accedere con debito. Sarà possibile effettuare una nuova procedura di iscrizione alla prova di Ammissione al corso Propedeutico, solo in caso di posti disponibili, successivamente all’apertura dell’eventuale bando suppletivo per la sessione straordinaria autunnale (l’avviso sarà pubblicato solo dopo la chiusura degli esami di ammissione della sessione estiva).
  • verifica delle competenze di “Elementi di armonia” valutazione con sola idoneità. La non idoneità comporta l’accesso con debito (40h di lezione) al 1° anno solo per i candidati che hanno ricevuto valutazione positiva o debito di un anno alla verifica di TRPM. Il debito sarà invece inserito al 2° anno esclusivamente agli studenti che hanno ricevuto il debito consistente di due anni di TRPM.

Per gli studenti che accederanno al I Livello con debito, al momento dell’iscrizione, riceveranno un piano di predisposto da un minimo di 24 a un massimo di 30 cfa. Soltanto dopo il superamento del debito sarà possibile predisporre un piano di studi superiore ai 30 cfa. Si precisa che si prediligerà l’inserimento dei soli corsi pratici/individuali evitando così sovrapposizione con i corsi di debito (TRPM e Elementi di armonia) che hanno priorità. Sarà obbligo di tutti gli studenti sanare i debiti entro i termini sopra indicati (1 anno accademico per debito lieve e 2 anni accademici per debito consistente) pena il decadimento degli studi.

Ammissioni ai Corsi di II Livello, prevedono per i candidati dei corsi Jazz e Pop il sostenimento di ulteriori prove di verifica così come indicato nei programmi di ammissione presenti sul sito del Conservatorio alla voce Offerta didattica.   In caso di non idoneità anche ad una delle prove di ammissione, non sarà permesso iscriversi con debiti formativi.

L’eventuale conseguimento di idoneità alle prove di ammissione pratiche e teoriche, non dà diritto automaticamente all’immatricolazione. Soltanto coloro che riceveranno successive indicazioni da parte dell’ufficio di segreteria potranno procedere con l’iscrizione al 1° anno.

Studenti comunitari ed extracomunitari

Ulteriori prove:

  • Sarà prevista, previa idoneità nella prova pratica di ammissione, la prova di conoscenza della lingua italiana anche per coloro che sono in possesso della certificazione di lingua italiana B2. La stessa sarà calendarizzata nei giorni 17 e/o 18 giugno 2022 (la seconda giornata sarà utilizzata solo in caso di un cospicuo numero di candidati).
  • Sarà prevista, previa idoneità nella prova pratica di ammissione, la verifica delle competenze di “Teoria ritmica e percezione musicale” e “Elementi di armonia” (valutazione in centesimi). I candidati con voto non inferiore a 60/100 saranno considerati idonei ad una eventuale immatricolazione. Per i candidati di I Livello, sono da tenere in considerazione le indicazioni relative ai debiti formativi precedentemente elencati al punto 1. Per il II Livello non è previsto l’accesso con debito. Le date delle verifiche sono calendarizzate nei giorni 17 e 18 giugno 2022.

Note specifiche

Le certificazioni DSA/BES devono essere presentate contestualmente alla domanda di ammissione. Il mancato invio renderà impossibile attuare gli strumenti compensativi e le misure dispensative previste dalla L. 170/2010. Per maggiori informazioni sulla didattica speciale cliccare QUI

Le linee guida allegate al D.M. 5669/2011 definiscono le modalità di svolgimento delle prove di ammissione ai corsi di laurea e le agevolazioni concesse sia per i candidati con disabilità che con DSA:

  • Aule dedicate che possono offrire adeguate condizioni per lo svolgimento delle prove e la fruizione dei tempi aggiuntivi per gli aventi diritto;
  • Tempo aggiuntivo per lo svolgimento della prova: per i disabili fino al 50% in più solo su specifica richiesta; per DSA il 30% in più a prescindere da specifica richiesta;
  • Ulteriori strumenti compensativi necessari in ragione delle specifiche caratteristiche dello studente.

Per l’eventuale richiesta del Tutor alla pari si chiede di indicare nelle note del modulo di iscrizione ISIDATA tale richiesta.

I corsi di Musica Applicata, Tecnico del Suono, Musica Jazz generico (biennio) e Didattica della musica saranno attivati solo in caso di numero minimo di 4 iscritti. Il Conservatorio si riserva, a seguito di valutazioni specifiche, di autorizzare l’attivazione dei corsi anche senza il numero minimo sopra indicato.

Per i candidati alle prove di ammissione di Canto e Musica vocale da camera il Conservatorio non prevede l’accompagnatore al pianoforte. Sarà cura degli stessi munirsi del proprio accompagnatore di fiducia.

Submit to Facebook